News

close
A Grosseto riciclare conviene!

09 / April / 2015

A Grosseto riciclare conviene!

Grosseto, 9 aprile 2015 – Dopo aver fatto tappa in diverse città italiane, parte oggi alle porte della Maremma la campagna di comunicazione ambientale Riciclare Conviene promossa da Tetra Pak e Conad, in collaborazione con SEI Toscana e con il patrocinio del Comune di Grosseto.
Una corretta raccolta differenziata dei rifiuti porta benefici all’ambiente e alle nostre tasche, riducendo costi, sprechi e inquinamento. È questa la sintesi di "Riciclare Conviene", che grazie a un sistema incentivante andrà a premiare i cittadini virtuosi impegnati in questa buona pratica.

Nella galleria commerciale Aurelia Antica sarà infatti presente da oggi e fino al 31 maggio p.v. una postazione interattiva dedicata alla raccolta differenziata dei cartoni Tetra Pak, la quale ad ogni conferimento rilascia degli eco-scontrini che permettono di ottenere buoni sconto sulla spesa presso il Conad Superstore.

L'iniziativa non sostituisce ma affianca le modalità di raccolta attive nel territorio, che prevedono il conferimento dei contenitori Tetra Pak insieme agli imballaggi in plastica e alle lattine nel cosiddetto multimateriale.

“Tetra Pak da sempre è impegnata nello sviluppo sostenibile, nell’utilizzo sempre più efficiente delle risorse e, grazie al Protocollo d’intesa siglato con Comieco nel luglio 2003, nella promozione della raccolta differenziata e del riciclo dei propri contenitori su tutto il territorio nazionale. – dichiara Lorenzo Nannariello, Responsabile Progetti Ambientali di Tetra Pak Italia – Nel 2014 sono state raccolte e riciclate in Italia oltre 22.700 tonnellate di confezioni Tetra Pak, pari a circa 1,3 miliardi di contenitori. La Toscana in particolare si è distinta recuperando circa 3.000 tonnellate dei nostri imballaggi attraverso la raccolta multi materiale”.

“A Grosseto la raccolta differenziata dei rifiuti – ha detto l'assessore all'ambiente del Comune di Grosseto Giancarlo Tei – è stata oggetto negli ultimi anni di un percorso di sensibilizzazione e informazione ai cittadini che ha coinvolto prima di tutto bambini e ragazzi, attraverso una serie di incontri di educazione ambientale nelle scuole grossetane, alcune delle quali sono inoltre state dotate di compostiere. Parallelamente abbiamo promosso iniziative mirate a premiare i cittadini più virtuosi, perché il coinvolgimento e la collaborazione di tutti è un elemento essenziale per una buona gestione dei rifiuti e per ridurre i costi complessivi dello smaltimento”.

“Conad del Tirreno è partecipe delle esigenze delle comunità in cui opera attraverso la sensibilità, le potenzialità e il lavoro quotidiano dei propri soci. In parallelo cresce la sensibilità sui temi della responsabilità sociale d’impresa, che continua a produrre iniziative specifiche e un radicato impegno”, fa notare il direttore marketing di Conad del Tirreno Aurelio Ferrari. “Abbiamo aderito a questa iniziativa perché è l’ennesima tappa di un interessante percorso nella direzione della sostenibilità ambientale praticata, più che annunciata. I nostri soci, a Grosseto ben rappresentati dai Sigg. Paolo Degli Innocenti e Daniele Chiella, hanno un rapporto quotidiano diretto con i clienti, un rapporto familiare che consente loro di fornire le risposte più adeguate a ogni esigenza. La fedeltà con cui sono contraccambiati ha reso le insegne Conad un punto di riferimento certo per tante comunità, le istituzioni e le economie locali, con cui il dialogo è sempre più forte e produttivo”.

La campagna ambientale itinerante Riciclare Conviene è stata inaugurata a Modena nel 2011 e a seguire ha toccato diverse città italiane: Forlì, Rimini, Bologna, S. Stefano di Magra (SP), Terni, Torino e San Giuliano Terme (PI). Ad oggi sono stati raccolti grazie all’impegno di decine di migliaia di cittadini oltre 160mila cartoni Tetra Pak. Dopo l’edizione di Grosseto proseguirà in altre città italiane per divulgare una sempre più attenta coscienza ambientale.