Scopri se nel tuo Comune è già attiva la raccolta differenziata dei cartoni Tetra Pak.


Riciclare è semplice

I contenitori Tetra Pak sono interamente riciclabili. Pur non riciclando direttamente, è nostro compito rendere questo possibile. Per questo collaboriamo con tutte le parti interessate per dare nuova vita alle nostre confezioni, dagli Enti pubblici alle piattaforme di raccolta, agli impianti di riciclo. Finora in Italia più di 5000 comuni hanno aderito alla raccolta di cartoni per bevande, permettendo il recupero di oltre 1 miliardo e 400 milioni di confezioni.

Come effettuare correttamente la raccolta differenziata dei cartoni per bevande?

Svuota, sciacqua, schiaccia.

Le confezioni, conferite secondo le diverse modalità di raccolta differenziata previste dal Comune di residenza, saranno inviate alle cartiere, dove la carta verrà separata dagli strati di plastica ed alluminio attraverso un processo meccanico e senza aggiunta di sostanze chimiche, per poi essere utilizzata nella fabbricazione di nuovi prodotti, mentre la frazione residuale di plastica e alluminio può essere utilizzata in altri processi produttivi.

Servizio di Raccolta

Meno rifiuti e più riciclo per la tutela dell’ambiente. I contenitori per la raccolta differenziata, oltre a svolgere la loro funzione primaria diventano, simbolicamente, dei recipienti per custodire materia, energia, volontà e aspirazioni.

L’aspirazione di un futuro migliore e con meno discariche, l’obiettivo del Protocollo d’Intesa siglato tra Tetra Pak e Comieco è quello di estendere la raccolta differenziata dei cartoni per bevande, riducendo così la quantità di rifiuti avviati a discarica e aumentando la quota di riciclo.

Progettati per l’ambiente

Per favorire il riciclo delle nostre confezioni abbiamo inoltre sviluppato il Design for Environment, la progettazione di prodotti innovativi per ridurre l’impatto ambientale.

Ad esempio, nel 2013 abbiamo lanciato il Separable Top applicato alle confezioni Tetra Evero® Aseptic da litro e Tetra Top® da litro, una soluzione che consente ai consumatori di staccare la parte superiore in plastica dal cartone e di riciclare le due parti separatamente.

tiRisponde

Hai altre domande sulla raccolta differenziata?
Scrivici su FB, TW oppure su mail
questionario